MENU
Rivestimenti considerati comuni solo se hanno una prevalente funzione estetica
Property Management Italia | Condominium Administration Company | Property Consultants Italy

Rivestimenti considerati comuni solo se hanno una prevalente funzione estetica

Sentenza: Cassazione 16 ottobre 2020, n. 22752

L’appoggio di una struttura metallica con una tenda avvolgibile al muro comune perimetrale di un edificio condominiale, individua una modifica della cosa comune conforme alla destinazione della stessa, che ciascun condomino può apportare a sue cure e spese, sempre che non impedisca l’altrui paritario uso, non rechi pregiudizio alla stabilità ed alla sicurezza dell’edificio, e non ne alteri il decoro architettonico; fenomeno - quest’ultimo - che si verifica quando la nuova opera si rifletta negativamente sull’insieme dell’armonico aspetto dello stabile, a prescindere dal pregio estetico che possa avere l’edificio.

Documents for download

Info
Print

Amministrazioni Regionali