MENU
Eliminazione e spostamenti di tramezzature
Property Management Italia | Condominium Administration Company | Property Consultants Italy

Eliminazione e spostamenti di tramezzature

Sentenza: Tar Campania 15 luglio 2020, n. 905

La diversa distribuzione degli ambienti interni mediante eliminazione e spostamenti di tramezzature purché non interessi le parti strutturali dell’edificio, costituisce attività di manutenzione straordinaria assoggettata al semplice regime della comunicazione di inizio lavori, originariamente ex art. 6-bis del d.P.R. n. 380 del 2001. In tali casi, l’omessa comunicazione della CILA non può giustificare l’irrogazione della sanzione demolitoria che presuppone il dato formale della realizzazione dell’opera senza il prescritto titolo abilitativo. Quando invece questo stesso intervento interessi parti strutturali del fabbricato, ai sensi dell’art. 22, comma 1, lett. a), del d.P.R. n. 380 del 2001, la disciplina applicabile è quella della SCIA, la cui mancanza comporta, parimenti, l’irrogazione della sola sanzione pecuniaria (TAR Salerno, Sez. II, 04.11.2019, n. 1900).

Documents for download

Info
Print

Amministrazioni Regionali