MENU
Acquisti “on line”  - sconto ai  dipendenti che  procedono all’acquisto diretto
Property Management Italia | Condominium Administration Company | Property Consultants Italy

Acquisti “on line” - sconto ai dipendenti che procedono all’acquisto diretto

Con Risoluzione n. 57 del 25 settembre 2020, l’Agenzia delle  Entrate ha chiarito che la riduzione sul prezzo dei beni acquistati dal dipendente attraverso una piattaforma web in applicazione di un accordo tra un venditore e-commerce ed il datore di lavoro non genera reddito imponibile, in quanto, il prezzo scontato, versato dal dipendente, corrisponde al “valore normale” del prodotto.
L’Agenzia ritiene che nella suddetta ipotesi non si genera materia fiscalmente imponibile, in quanto il valore normale dei beni acquistati dai dipendenti è pari a quanto corrisposto da questi ultimi.
Agenzia Entrate ha chiarito che la riduzione sul prezzo dei beni acquistati dal dipendente attraverso una piattaforma web in applicazione di un accordo tra un venditore e-commerce ed il datore di lavoro non genera reddito imponibile, in quanto, il prezzo scontato, versato dal dipendente, corrisponde al “valore normale” del prodotto.

Info
Print

Amministrazioni Regionali