MENU
Nel caso di contestazione disciplinare generica - illegittimo il licenziamento
Property Management Italia | Condominium Administration Company | Property Consultants Italy

Nel caso di contestazione disciplinare generica - illegittimo il licenziamento

Con l’Ordinanza della Corte di Cassazione n. 14967 del 14 luglio 2020, la S.C. ha ritenuto che la mancata indicazione nel ricorso del datore di lavoro di riferimenti ed episodi specifici rende illegittimo il recesso, in quanto ostacola il diritto di un’adeguata difesa del dipendente.Infatti  è  illegittimo il licenziamento per giusta causa del lavoratore, accusato di appropriazione di somme riscosse dai clienti, quando la contestazione disciplinare è generica.

Info
Print

Amministrazioni Regionali